JAIME DOLCE

JAIME DOLCE è un cantautore statunitense che ha vissuto a lungo in Toscana prima di trasferirsi a Parma, base per girare l’Italia in lungo e in largo con suo Innersole, la band che ha fondato più di vent’anni fa. A New York è stato il chitarrista di Mason Casey (armonicista con Wilson Pickett, Popa Chubby e tanti altri), con cui è andato in tournée in diversi paesi europei; ha all’attivo numerose serate con Eric Udel (recentemente scomparso) e Lee Finkelstein, rispettivamente bassista e batterista della Original Blues Brothers Band.

In Italia ha lavorato con Davide Van De Sfroos insieme a Sugar Blue (che ha suonato l’armonica anche con i Rolling Stones e Prince), suonando nel dvd Ventanas e incidendo sull’album Pica! del 2008, con il quale il musicista monzese si è aggiudicato una sezione del premio Tenco.

A firma di Jaime Dolce gli album registrati in studio Purple Blues (1998), Sometimes Now (2011) ed Elevation Blues (2015): su quest’ultimo ai pezzi originali si aggiungono una sua versione di Me and the Devil Blues di Robert Johnson (con ospite Roberto Luti alla slide guitar) e una cover di I Am the Walrus dei Beatles.
Tra i numerosi festival a cui la sua band ha preso parte citiamo il Pistoia Blues 1999 dove ha aperto la serata dei Deep Purple, l’Alcamo Summer Blues Festival dell’anno successivo con l’opening per Mick Taylor (ex chitarrista dei Rolling Stones) e il Liri Blues del 2017, infiammando il pubblico prima del concerto di Scott Henderson. Nel 2000 ha calcato più volte il palco accanto a Mick Abrahams, tra i fondatori dei Jethro Tull.

Oggi il sound degli Innersole – un po’ electric blues, un po’ funk rock alla Band of Gypsys di Jimi Hendrix – è l’effetto dell’unione della voce e della Fender Stratocaster del newyorkese, della tastiera di
Filippo Buccianelli, del basso di Andrea Tiberti e della batteria di Matteo Sodini.
 A questo punto Jaime e la sua band sono nella fase di missaggio per finire il nuovo album intitolato '
Love Generator' che si spera uscirà entro ottobre 2021. L'album contiene 14 canzoni, tutte con influenze heavy deep roots di blues, funk, soul, reggae e, naturalmente, rock and roll.

DISCOGRAFIA

INFO & BOOKING - JAIME DOLCE

SPONSORED BY